PERCORSI

Percorsi in Basilica

saint-paul
72065-home_2_def

Museo della Follia

a cura di Vittorio Sgarbi

Arriva a Napoli, nella ritrovata Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta, la nuova attesissima edizione del “Museo della Follia. Da Goya a Maradona”.

La mostra itinerante – a cura di Vittorio Sgarbi, realizzata da Cesare Inzerillo, Giovanni Lettini, Stefano Morelli e Sara Pallavicini – si snoda in un percorso eterogeneo di oltre 200 opere tra dipinti, fotografie, sculture, oggetti e installazioni multimediali sul tema della follia.

Percorsi in Cripta

greek-vase
ingresso-cripta

I segreti della Pietrasanta

a cura di Phantasya s.r.l.

Un percorso multimediale si snoda nella cripta e nei sotterranei della Basilica di Santa Maria Maggiore.

Il viaggio interattivo collegherà le vicende della Pietrasanta con la storia della città; i visitatori scenderanno nel sottosuolo napoletano e passeranno attraverso le antiche stanze situate sotto la Basilica, per poi esplorare un tratto di sotterranei che rappresenta la storia millenaria della città, a partire dalle mura greche fino all’epoca romana per poi finire al racconto dell’utilizzo del sito come rifugio dai bombardamenti dell’ultima guerra mondiale.

#Polopietrasanta

segui il Polo Pietrasanta sui social

 

Italiano