ENSEMBLE VOCALE DI NAPOLI

Presidente: Lucio Carlevalis

Direttore artistico: Antonio Spagnolo

Le radici dell’esperienza polifonica del nucleo fondatore dell’Ensemble Vocale risalgono alla Scuola popolare di musica di Montesanto (1979 e 1980) e alla Corale di Montedidio (1981 e1982). E’ infatti in uno scantinato di questa strada, attorno a Lucien Bass, musicista francese e poi primo direttore dell’Ensemble, che comincia a provare con regolarità un gruppo di giovani (musicisti, studenti, professionisti, nullafacenti in attesa di decidere del proprio futuro…) accomunati dalla passione per il canto corale.

 L’Ensemble Vocale nasce, nel settembre del 1983, quando la passione e l’interesse del gruppo per la polifonia vocale fanno maturare il desiderio di uno studio più profondo e strutturato. Dal settembre 1984, in occasione della partecipazione alla kermesse teatrale Le stanze del Castello a Castel dell’Ovo (dove esegue Sederunt di Perotinus) il gruppo chiede ad Antonio Spagnolo di assumere la direzione. Da questo momento la crescita artistica dell’Ensemble e quella del suo direttore procederanno insieme.

La storia

Nel 1985 il gruppo si costituisce in associazione culturale  e prende il via il percorso che lo ha portato in due decenni verso la realizzazione del suo progetto: studiare e approfondire con impegno professionale e cura degli aspetti tecnici e filologici il vastissimo e multiforme materiale di quella particolare forma espressiva musicale che è la polifonia vocale.

Il primo importante spunto in questa direzione viene dalla partecipazione al convegno “La musica a Napoli durante il ‘600” nel 1985. Da qui si sviluppa la proficua collaborazione con l’Ass. A.Scarlatti che ha accompagnato fino ad oggi il percorso dell’Ensemble (la partecipazione alla stagione concertistica Scarlatti inizia nel 1986 e prosegue negli anni ’96-’98-’99-2000-’02-’03-’04-05).

Nasce in quegli anni anche la collaborazione col M.° Roberto De Simone con la partecipazione ai Carmina Vivianea nel 1986 e 1987. Del 1987 è la prima presenza nella stagione concertistica della RAI di Napoli (diretta radiofonica delle Trois chansons di M.Ravel) che si riproporrà nel 1990 e 1991.
Nel 1990 l’Ensemble prende parte all’allestimento prodotto dalle Settimane Musicali Internazionali del Così fan tutte di Mozart con la direzione di S.Accardo e la regia di G.Battiato. A questo primo periodo risalgono inoltre le collaborazioni con istituzioni pubbliche come l’Università Federico II (facoltà di Architettura e di Lettere e Filosofia) e con altri istituti di cultura.
Oggi, con la direzione di Lucio Carlevalis, l’Ensemble Vocale di Napoli costituisce un riferimento per tutti i musicisti e gli amanti della musica.
Italiano